I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

MISURE DI WELFARE

Contributo all’affitto

Breve descrizione
E’ una misura volta a coprire le spese di affitto per nuclei familiari a basso reddito

Ente erogatore (da chi)

Comune di Roma Capitale con risorse di provenienza statale

Beneficiari (a chi)

Il beneficio è destinato ai nuclei familiari in possesso di un reddito ISEE inferiore a 1000.00 euro annui. L’incidenza delle spese di affitto sul reddito disponibile deve essere superiore al 35%

Il contributo all’affitto viene erogato previa pubblicazione di un bando, con susseguente graduatoria tra gli aventi diritto. Il contributo viene concesso fino ad esaurimento delle risorse disponibili per ciascun anno.

Ammontare del beneficio (quanto)

Il contributo consiste in una somma mensile a parziale copertura del canone di locazione. Il contributo copre le spese di locazione nella misura in cui eccedono il 35% del reddito familiare disponibile.

Durata (per quanto tempo)

Il contributo all’affitto ha la durata di un anno.

Come accedere (come fare)

La domanda va presentata al Comune di Roma Capitale

Moduli per la domanda

Le procedure di assegnazione del contributo all’affitto non sono al momento disponibile

Competenza

Quadro normativo statale e regionale, ma gestione a livello comunale

Riferimento normativo

Commonfare.net è per le persone, con le persone e delle persone.

Vuoi aderire? Avrai bisogno solo di un indirizzo email e non lo useremo mai per altri scopi.

0 Commenti

Non ci sono commenti