Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.

COMMONERS VOICES

Cos'e' commonfare?

Questa foto per me e' commonfare.

61755012 2271804493083112 139955482184908800 o

La persona sulla destra, quella con il cappello, e' Salim: un designer di tessuti. La persona sulla sinistra, quella con la barba e' Pietro: il coordinatore tecnico di Commonfare.net;Si sono incontrati al festival dell'OltrEconomia a Trento.

L'oggetto della loro attenzione e' l'Oltrino, la moneta digitale disegnata da Commonfare per il festival. Il libro in prima fila e' la stampa delle storie contenute su commonfare.net, un'imponente enciclopedia di resistenza.

Che cos'e' commonfare per te?

Commonfare.net is for, with, and by people.

Do you want to join? You will need only an email address, and we will never use it for other purposes.

6 Comments

Card fb

fbotto

June 05, 2019 at 11:05

E quella di spalle se non erro sei te, CommonADA! ;-) Per me commonfare è una scommessa e un ponte: scommessa perché aiutare lo sviluppo di una cultura del welfare dal basso è un'impresa titanica quanto intrigante e soprattutto giusta, ponte perché soltanto unendo diverse sensibilità/provenienze/appartenenze/volontà (un po' come è stato per il progetto Commonfare, ma qui ragioniamo tra commoners!) possiamo scalare questa montagna assieme.

Card my life through a lens 110632

CommonADA

June 05, 2019 at 12:06

È vero — sai che non me ne ero accorta e pensare che ho guardato così tanto questa foto — la differenza fra guardare e vedere

Card x2154tvorb%2blvqzbmog wg thumb 1b36

Quia

June 05, 2019 at 15:10

Commonfare per me è una sperimentazione politica. Direi politica e sociale, per chiarire, ma la politica che ho in mente non può non essere sociale, quindi...

Card img 20160919 225613 processed

Rankis

June 05, 2019 at 15:17

lo spazio del possibile che sovverte la necessità

Anonymous avatar

Anonymous

June 06, 2019 at 12:21

Commonfare e' uno spazio di incontro solidale

Card my life through a lens 110632

CommonADA

June 07, 2019 at 13:02

Pensandoci bene: questa e' la rete che vogliamo e stiamo seminando, prendiamocene cura!